E’ IMPORTANTE LO SHAMPOO PER COLORATI ?

I capelli colorati sono fragili, hanno bisogno di qualche coccola in più ma mantenersi in salute e preservare la loro integrità. Il primo passo fondamentale per proteggere al meglio la nostra fibra capillare è imparare a conoscere le esigenze dei capelli tinti.

Indubbiamente le tinte chimiche incidono sui nostri capelli e la prima accortezza è quella di scegliere i trattamenti adatti alla cura per mantenere i capelli sani.

Ma impariamo a capire la struttura del capello e da cosa è formato.

 

La cuticola è la parte più esterna del capello ed è anche quella più soggetta ad essere danneggiata.  Questa è formata da cellule trasparenti e sottili, vista al microscopio appare come una spiga di grano.

La corteccia è la parte intermedia, si presenta subito sotto la cuticola ed è la parte più corposa del capello. Questa è formata da melanina (pigmento) ovvero la componente che determina il colore del capello.

Il midollo è la parte più interna, questo è formato da grosse cellule cheratinizzate, la loro forma è arrotolata e distanziate una dall’altra. Tra le cellule di cheratina vi sono bolle d’aria, queste hanno la funzione di proteggere il capello dagli sbalzi termici.

Questi strati hanno il compito di proteggere la fibra capillare ed allo stesso tempo sono i responsabili della forza, salute e colore dei capelli.

Facciamo un esempio pratico, i capelli biondi naturali hanno un midollo molto più sottile di un capello castano, ciò non vuol dire che uno sia più forte o sano dell’altro. Lo strato che più ci interessa è la corteccia, ovvero quella parte che contiene la melanina del capello e che più viene sollecitata da parte della colorazione chimica. Per cambiare colore infatti, le tinture devono sollevare la cuticola e penetrare fino alla corteccia dove andranno a modificare il pigmento naturale dei capelli. Ogni volta che le cuticole vengono sollevate, il sebo (film protettivo dei capelli) non riesce a scendere su tutta la fibra perchè la cuticola sollevata lo blocca ed inevitabilmente a lungo andare i capelli diventano secchi,  spenti ed indeboliti.

 

COME PRENDERSI CURA DEI CAPELLI COLORATI?

Dopo la colorazione i capelli hanno bisogno di cure, sono indeboliti dalle aggressioni chimiche, hanno bisogno di essere curati e riparati per apparire al meglio e mantenere a lungo il colore. Il primo passo per mantenere brillante il colore ed avere un capello sano è quello di utilizzare sempre dei trattamenti specifici per capelli colorati. Quello di cui necessita un capello colorato sono idratazione e nutrizione!

I trattamenti specifici per capelli colorati hanno una formula a ph basso (acido), questo aiuta a richiudere la cuticola sollevata dopo la colorazione per permettere una maggiore tenuta del colore. Inoltre se la cuticola è perfettamente abbassata la luce naturale del sole riflette sui capelli facendoli risplendere.

 

I CAPELLI COLORATI HANNO BISOGNO DELLA MASCHERA?

La risposta è SI! Per mantenere la lucentezza, ma soprattutto l’idratazione, la miglior soluzione, dopo ogni shampoo è applicare una maschera specifica per capelli colorati. La sua funzione è quella di riparare in profondità i capelli colorati,  rendere la fibra più levigata e idratata, infine prevenire lo sbiadimento del colore. Un capello ben idratato risulterà sempre lucente ed in salute.

Il mantenimento del colore è fondamentale non solo per mantenere vivace e splendente il colore ma soprattutto per riparare la fibra capillare dallo stress che i trattamenti chimici hanno su di essi. Non è vero che tutti gli shampoo sono perfetti, ogni trattamento professionale è studiato per andare a lavorare su determinati tipi di capelli, nello specifico i trattamenti per capelli colorati sono il connubio perfetto per donare alla fibra capillare quello che necessitano, evitano l’indebolimento e la rottura,  minimizzando l’insorgere delle doppie punte.

 

 

I CAPELLI VANNO PROTETTI DAL CALORE DEL PHON E PIASTRA?

Una domanda frequente che sicuramente vi ripete spesso il vostro acconciatore di fiducia, SI, tutti i capelli vanno protetti in particolar modo quelli colorati. Tutte sappiamo bene che abbandonare phon e piastra è una rinuncia ardua.  Se questo risulta impossibile affidatevi ad un protettore termico. La funzione di questo trattamento è basilare per schermare i capelli dai danni provocati dal calore. Phon e piastra indeboliscono fortemente la fibra capillare sensibilizzandola,  oltre a far si che il colore scarichi con meno facilità. L’utilizzo dei protettori termici è importante se si vuol mantenere un capello in salute e protetto.

Come funziona e a cosa serve?

Il protettore termico è un pre-styling che crea uno scudo protettivo sui capelli in grado di difendere la fibra capillare da eventuali scottature e dallo sbiadimento del colore. Inoltre aiuta a sigillare le cuticole impedendo lo sbiadimento ma allo stesso tempo facendo risultare la fibra capillare lucida preservando le punte da eventuali rotture.

 

 

I CAPELLI COLORATI DEVONO ESSERE PROTETTI DAL SOLE?

Assolutamente SI! Sole, sale e cloro sono 3 elementi che non vanno assolutamente d’accordo con i capelli colorati. Non pensate al sole solo d’estate, anche in inverno ci sono situazioni dove sarebbe meglio utilizzare un protettore UV. In settimana bianca, anche se siete a basse temperature il riverbero del sole che riflette sulla neve bianca è molto intenso, il sole indebolisce la fibra capillare e il colore tende a sbiadire rapidamente. per evitare l’indebolimento e che il colore sbiadisca o che compaiano toni indesiderati è opportuno proteggere la fibra capillare con protettori UV. Anche questo trattamento crea un film protettico che scherma la fibra capillare dai raggi ultravioletti evitando l’indebolimento capillare e lo sbiadimento oltre all’insorgere di viraggi indesiderati.

Come vi ho detto gli  shampoo per la cura dei capelli colorati è molto importante, sono appositamente formulati per proteggere la fibra capillare dagli agenti atmosferici, ripetuti lavaggi, salsedine,  raggi UV e aiutano a mantenere a lungo l’intensità del colore. Le tinte per capelli, pur delicate, rendono i capelli secchi e con il passare del tempo possono la chioma può diventare fragile,  proprio per questo il mantenimento con shampoo specifico è importante per mantenere lucente ed in salute la fibra capillare.

 

 

E TU, UTILIZZI SHAMPOO SPECIFICO PER CAPELLI COLORATI? COME CURI I TUOI CAPELLI? QUAL’E’ IL TUO PREFERITO?

Siamo sempre a tua disposizione se hai bisogno di approfondimenti o anche solo se sei curiosa. Ci fa sempre tanto piacere avere un vostro riscontro.